Fondazione GAT – Regolamento Premio Nazareno Strampelli anno 2017/2018

Home Page / Fondazione GAT / Fondazione GAT – Regolamento Premio Nazareno Strampelli anno 2017/2018
Fondazione GAT – Regolamento Premio Nazareno Strampelli anno 2017/2018

La Fondazione GAT – Gruppo Acquisto Terreni ha deciso di rendere omaggio a Nazareno Strampelli, il più grande agronomo e genetista italiano, precursore della rivoluzione verde, realizzando un apposito premio.
Destinatari
Possono partecipare tutti gli studenti regolarmente iscritti al quarto e/o quinto anno scolastico degli Istituti Agrari italiani, professionali e tecnici, e degli Istituti alberghieri italiani.
Oggetto dell’elaborato
L’elaborato inviato dovrà trattare esclusivamente argomenti di studio, di approfondimento, di ricostruzione, di sperimentazione, di valutazione inerenti la straordinaria attività di ricerca agronomica e genetica effettuata da Nazareno Strampelli.
Caratteristiche dell’elaborato
L’elaborato dovrà essere inviato in formato word o pdf, scritto con tipo di carattere “Times New Roman”, dimensione carattere 12, interlinea singola, lunghezza massima 50 pagine, comprensivo di foto.
Commissione valutatrice
La Commissione che valuterà le domande regolarmente pervenute sarà costituita da 5 a 7 membri, i cui componenti verranno indicati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione GAT mediante apposita delibera che sarà pubblicata sul sito www.fondazionegat.it. I componenti della Commissione saranno scelti secondo principi di rappresentatività del territorio nazionale e secondo criteri di professionalità.
Ciascun membro della Commissione avrà a disposizione un punteggio da 0 a 100 da attribuire a ciascun elaborato. I criteri di valutazione adottati dalla Commissione saranno guidati da parametri che terranno in contestuale considerazione il percorso metodologico complessivo di ricerca, gli aspetti della rappresentazione, i risultati della proposta progettuale.
Modalità invio elaborato
La partecipazione al premio “Nazareno Strampelli” potrà avvenire esclusivamente compilando correttamente il form prestabilito sul sito www.fondazionegat.it entro e non oltre le ore 12 del 31 luglio 2018.
Qualsiasi informazione potrà essere richiesta agli indirizzi e-mail info@fondazionegat.it e/o premio.strampelli@fondazionegat.it.
La Commissione non valuterà domande di partecipazioni incomplete e/o spedite tardivamente.
Valutazione elaborati e assegnazione premio
La Commissione individuata dalla Fondazione GAT valuterà tutti gli elaborati pervenuti regolarmente entro le ore 12 del 31 luglio 2018.
Gli elaborati che avranno ottenuto un maggior gradimento dalla Commissione, secondo suo giudizio imprescindibile, verranno assegnati i seguenti premi:
-per il primo classificato un premio di euro 1.000,00 (euromille/00) oltre alla pubblicazione dell’elaborato realizzato sul sito della Fondazione GAT, mentre alla scuola sarà donato uno stesso importo oltre alla citazione sul sito della Fondazione GAT;
-per il secondo classificato un premio di euro 500,00 (eurocinquecento/00) oltre alla pubblicazione dell’elaborato realizzato sul sito della Fondazione GAT, mentre alla scuola sarà donato uno stesso importo oltre alla citazione sul sito della Fondazione GAT;
-per il terzo classificato un premio di euro 250,00 (euroduecentocinquanta/00) oltre alla pubblicazione dell’elaborato realizzato sul sito della Fondazione GAT, mentre alla scuola sarà donato uno stesso importo oltre alla citazione sul sito della Fondazione GAT.
In caso di parità di punteggio avrà carattere prioritario la data della presentazione dell’elaborato.
Nel caso in cui vengano raccolte maggiori risorse economiche, la Fondazione GAT si riserva di istituire ulteriori premi che verranno destinati ai diplomandi/diplomati i cui elaborati hanno ottenuto il maggior punteggio; eventuali modifiche del numero di premi verranno indicate dalla Fondazione GAT mediante aggiornamento del regolamento pubblicato sul sito www.fondazionegat.it.
L’assegnazione del premio “Nazareno Strampelli” verrà proclamato entro e non oltre il 30 settembre 2018 sul sito www.fondazionegat.it e comunicato a mezzo raccomandata a. r. al diplomando/diplomato ed ai corrispondenti Istituti scolastici.
La Fondazione GAT si riserva di apportare modifiche migliorative al presente regolamento dandone notizia nel sito www.fondazionegat.it.

Staff Fondazione GAT